Prostituzione, arrestate madre e figlia

Due donne cinesi, madre e figlia, sono state arrestate dalla Squadra Mobile della Polizia di Cuneo per sfruttamento della prostituzione. Si tratta di C.S., 55 anni, e C.H., 27. L'operazione è nata in seguito alla segnalazione di alcuni cittadini di Cuneo, allarmati dal continuo andirivieni di persone in due alloggi del centro trasformati in case di appuntamento. Il giro di prostituzione avveniva con l'inserimento di annunci su siti e giornali dedicati. Le due donne si occupavano di fissare gli appuntamenti, concordarne il prezzo e gestire gli incontri delle connazionali sfruttate, che cambiavano ogni 20 giorni. Gli inquirenti non escludono che il giro di prostituzione possa essere più ampio e interessare anche altre città.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. IdeaWebTv
  2. IdeaWebTv
  3. Targatocn.it
  4. Gazzetta d'Alba
  5. IdeaWebTv

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castelletto Stura

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...